Formazione

Corso per Responsabili della Prevenzione della Corruzione (RPC)
delle Regioni e degli EE.LL. come individuati dalla L. 190/2012

Linee del corso per gli addetti alla gestione del piano anti corruzione
1) La struttura del PTCP – Dalla definizione di corruzione all’individuazione degli obiettivi per l’amministrazione
2) Lo sviluppo del PTPC – Le misure SPECIFICHE – La nozione di rischio, l’individuazione, la valutazione e la gestione del rischio corruttivo
3) Le misure SPECIFICHE – Dall’analisi del rischio alle misure di prevenzione e ai possibili strumenti
4) Lo sviluppo del PTPC – Il coordinamento tra il PTPC, gli strumenti di programmazione e valutazione delle performance e il PTTI
5) Le figure preposte alla prevenzione della corruzione nelle pubbliche amministrazioni. Ruoli, funzioni e responsabilità
6) Cultura dell’integrità e della trasparenza


Nello specifico, il corso si articolerà nelle seguenti aree di contenuto:

1) La legge anticorruzione e le modifiche normative in funzione di prevenzione e repressione della corruzione
     • Processi e strumenti per la prevenzione della corruzione
     • Ruoli e responsabilità
     • Il Piano Nazionale Anticorruzione.

2) La valutazione e la gestione del rischio corruttivo nel PNA
     • I metodi di analisi del rischio e gli strumenti per l’individuazione delle misure per la prevenzione.

3) Dalla logica della progettazione al PTPC: supporto metodologico alla elaborazione del piano.

4) La cultura della trasparenza e dell’integrità nel sistema anticorruzione.

5) L’impatto organizzativo delle politiche di contrasto alla corruzione
     • Il coordinamento del PTPC con gli strumenti di programmazione e valutazione delle performance e con il Piano Triennale per la Trasparenza e l’Integrità
     • Il codice di comportamento

Elenco Corsi IPAB